Palestra n.1: la paura

Da oggi Laura vi porta in palestra! Tranquilli niente attrezzi pesanti e sudate clamorose. Diciamo che ogni mese lancerò un argomento e voi potrete misurarvi nella scrittura di un breve pezzo (tra le 1000 e le 2000 battute) sul tema, cercando di seguire i piccoli suggerimenti che trovate nei miei post e sbizzarrendovi con la vostra creatività!

Come sappiamo, un autore che si rispetti deve riuscire a padroneggiare le parole e, attraverso esse, rendere la varietà delle emozioni umane. Non è affatto facile questo. Perchè non si tratta solo di “descrivere” quanto di fare in modo che gli stati d’animo vengano fuori dalle azioni, dalle situazioni, dai contesti, dai ricordi.

Oggi parliamo di paura. Quante volte l’abbiamo provata? Decine, forse centinaia, credo. Ma saremmo capaci di esprimere attraverso la nostra scrittura quella stessa morsa che ha avvolto noi appesantendo d’ansia i nostri respiri o soffocandoci un urlo nel petto?

Se volete misurarvi in quest’impresa, che è anche un esercizio molto utile, ci viene in aiuto un simpatico contest organizzato da un blog amico: Tremo ancora di Daniele Picciuti.

Cliccando sull’immagine sarete collegati alla pagina del concorso!

Annunci

10 risposte a “Palestra n.1: la paura

  1. Che splendido blog! 🙂
    Ci sono capitata tramite il WD, e così ho scoperto wordpress e mi sono innamorata! 😀
    Ti inizierò a seguire molto volentieri da brava “scrittrice in erba” (in erbetta, quella fresca fresca, rada, ricoperta di rugiada che alle caprette piace tanto mangiare subito!! 😉 )

    • Benvenuta!
      Beh, abbiamo iniziato tutti da zero! Poi col tempo e la costanza ci si migliora, si cresce, si impara.
      Segui le palestre e le iniziative del blog e vedrai che i risultati arriveranno!
      Se ti va ancora per il mese di febbraio c’è la promozione per ottenere la scheda di valutazione gratuita di un racconto. Unico vincolo sottoscrivere il blog (non costa nulla e ti permette di essere sempre aggiornata su quello che succede da queste parti).
      In ogni caso a presto!

  2. Sottoscritto ho sottoscritto subitissimo! 😀
    Stavo proprio pensando di partecipare, ma poi leggendo dei tanti lavori che già ti sono stati commissionati, ho pensato fosse meglio lasciarti respirare un po’! 🙂
    Sto dando vita a un blog qui su wordpress (prima ero su splinder ma mi ha stancato ;)) e ti inserisco tra i link, hai creato un blog davvero valido e da far conoscere!

  3. Interessante, soprattutto come palestra di scritura per i giovani che vogliono migliorare.
    L’importante non è (in questo caso) vincere, ma dare il meglio del meglio della propria penna (o della propria tastiera)!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...