Contattami

Prima di rivelarvi il mio indirizzo email, un avvertimento:

Scrivendomi accettate la possibilità di diventare dei casi di studio. La mia mail è una sorta di Porta di Dite e come diceva il Sommo Poeta, per me si va tra la perduta gente…

Un modo un po’ altisonante per dire che parte dei post che scrivo prendono spunto da mail che mi arrivano, dai loro mittenti, dalle cose che scrivono e che mi dicono. Io, da parte mia, quando scrivo metto in atto diplomazia zero quindi se lo riterrò opportuno farò il vostro nome, il vostro cognome e posterò stralci delle intercorse corrispondenze. Pensateci bene quindi.

Adesso la mail

Scrivermi, da questo momento in poi, significa aver accettato quanto detto fin qui e assumersi la responsabilità delle proprie azioni senza venir poi a piagnucolare sui miei post

lauraplatamone@gmail.com

Qualcuno particolarmente ardimentoso può anche provare a contattarmi tramite skype cercandomi come Laura Platamone. In questo caso nella richiesta di contatto palesatevi come provenienti dal mio sito visto che non sono solita colloquiare con sconosciuti.

21 risposte a “Contattami

  1. Complimenti Cuccciolina,
    bene, bene, adesso devi fare una scheda di valutazione a un mio racconto? Sono ansiosisissima, perchè non ho ancora visto la mia Lauryna in veste di editing…
    Complimenti davvero brava<3!

  2. ciao laura, mi sono imbattuta quasi per caso nella lettura del tuo blog mentre cercavo notizie utili a chi come me vorrebbe intraprendere il lavoro di editor. Sono siciliana come te, di Palermo, da due anni mi sono trasferita a Milano e a breve conseguirò la laurea in Lingue. A Milano ho frequentato un corso di formazione dove ho appreso le conoscenze basilari su correzione di bozze, editing etc. Al corso è seguito uno stage in cui il mio compito era stilare delle schede di valutazione su lavori di autori emergenti. Ti scrivo per avere dei consigli, ho letto qui che ci sono dei concorsi in cui hai la possibilità di scrivere un racconto e fare editing degli altri. Ti sarei grata se potessi indicarmi dove trovarli, o se potessi suggerirmi dove potrei fare esperienza. Mi piacerebbe farmi le ossa, mettermi alla prova per capire se questa è davvero la mia strada.
    Ti ringrazio
    Lilli

  3. Ciao Lilli,
    benvenuta! Allora i concorsi in questione sono molti e si svolgono online . Io ne organizzo alcuni di “genere” li trovi sul forum di Nero Cafè (http://nerocafe.forumfree.it/). Al momento è attivo il Nero Short, una gara per racconti brevi con un incipit scritto in esclusiva da un autore noto, in questa edizione Victor Gischler. Poi ogni mese sul forum di edizioni XII (http://xii.forumfree.it) c’è USAM, in cui i primi 15 racconti postati entrano in gara. Sempre sul forum dei XII intorno al 20 del mese c’è Minuti contati che è una gara a tempo. A una certa ora viene postato un tema, dato un numero di caratteri massimo e il tempo per realizzare il racconto e postarlo.
    Questi sono quelli che conosco. Se ti va passa nei forum e leggi i regolamenti che saranno di certo più esaustivi delle mie brevi presentazioni!

  4. ciao a tutti i frequentatori di questo blog! sono una neofita, e vorrei capire meglio cosa si fa qui…chi mi aiuta? sono capitata qui per caso mentre vagavo tra concorsi e premi letterari, e mi ha intrigato, vedo che ci sono sfide, repliche e commenti sugli scritti postati, mi sembra interessante, e sarebbe bello sottoporre le mie “creazioni” alla vostra attenzione. Se vorrete…Per ora grazie a chi mi farà un po’ di luce…

    • Salve Silvia e benvenuta. Riemergo dal mare delle ferie per accoglierti nel mio blog. Anzi nel nostro perché qui siamo tutti amici. Innanzitutto posso dirti che qui si parla di scrittura ed editoria. Io ne parlo. Scrivendo degli articoli o invitando altri a farlo insieme a me. Sono un editor e quindi il mio punto di vista non è quello di uno scrittore ma piuttosto di un professionista dell’editoria e mi piace pensare che quello che scrivo possa essere d’aiuto agli altri. Finora i tanti riscontri positivi mi fanno ben sperare 😉
      Come dice Elio qui sul blog si svolgono delle palestre. Sono degli “allenamenti” periodici. Io decido il tema e poi entro un tempo stabilito bisogna postare sul blog il proprio scritto. Allo scadere del “bando” i migliori dieci ricevono un commento e il primo in assoluto viene premiato con l’intervista all’autore. È una competizione molto carina e simpatica quindi se ti va di partecipare a noi non fa che piacere!
      Se ti va di essere informata sulle attività del blog puoi sottoscriverlo inserendo la tua mail nella stringa apposita (in alto a destra) e ogni volta che verrà postato qualcosa riceverai un avviso sulla tua posta elettronica.
      Spero di aver detto tutto in ogni caso basta fare un fischio e io sono qui!

  5. Cara Silvia,

    navigando in mare aperto, sono il primo ha ricevere il tuo help.
    Spero che il mio lanternino riesca a farti un pò di luce…
    Laura Platamone, la nostra amata istruttrice, ha concesso a tutti noi la possibilità di potere partecipare a due distinte rubriche che prendono il nome di palestre.
    Una prende il titolo di traduttori e traditori, la seconda “lettera ad uno sconosciuto”.
    Io ho partecipato alla seconda. Si tratta d’inviare una lettera, scritta in seconda persona, ad una persona che vorresti conoscere o già conosciuta.
    La partecipazione è libera e sono richiesti due soli requisiti: una lunghezza compresa tra 500 e 2000 caratteri e che venga inviata entro il trenta settembre. Chi avrà la fortuna di essere scelto/a riceverà il premio di essere intervistato dalla stessa Laura.
    Spero di essere stato chiaro, tuttavia se vuoi saperne di più basta cliccare sul menù “Categorie” alle voce “le palestre”, lì troverai le lettere di altri colleghi che abitualmente frequentano la palestra.
    Per inviare la tua lettera, basta scrivere il testo su “lascia un commento “che troverai subito dopo i blog.
    Per eventuali altri chiarimenti puoi utilizzare l’indirizzo di posta elettronica della nostra istruttrice.
    Nel darti il benvenuto, colgo l’occasione per salutare la nostra amata istruttrice, nonchè i miei “colleghi di fatica”.
    Elio

    • Elio Elio come devo fare con te?! Istruttrice??? Io spero di essere piuttosto un’amica e se quello che so o che faccio per mestiere può aiutarvi nella vostra amata scrittura sono solo felice di darvi una mano. Questo blog per me è prezioso proprio perché ci siete voi che lo animate, lo visitate con curiosità, commentate argutamente, allenate le vostre penne!

      • Dear Laura,

        A parte ogni semplice eufenismo,
        l’esserti amico è un bene,
        un valore prezioso al quale tengo moltissimo.

        Saluti Elio

        p.s. Complimenti, vedo che sei già a pieno regime!!

  6. ok…qualcosa ho capito. mi piace il “clima” di questo blog, sembra di essere tra amici, e mi sembra di capire che ad unirci è “solo” la passione per lascrittura e la lettura. non è scontato, al giorno d’oggi. io faccio tutt’altro mestiere, sono infermiera in un ospedale pubblico, ed ho a che fare con una gran varietà di “categorie umane”, ma è così difficile trovare qualcuno con cui PARLARE…si frequenta gente, si comunica, sì, ma parlare seriamente è diventata un’occasione rara!!! ecco…sono già affezionata. allora, parlando di cose serie: proverò a esercitarmi sul tema della lettera allo sconosciuto: ma il tema è assolutamente libero?sciolgo le briglie??? ciao a tutti

    • L’interpretazione del tema è assolutamente libera anzi, finora, in tutte le palestre, oltre alla qualità della scrittura è stata premiata l’originalità. Quindi sentiti libera di sciogliere le tue briglie e spero di leggere presto un tuo pezzo!

  7. ciao Laura…volevo chiederti cosa ne pensi (ma credo di sapere già la risposta) sulle case editrici che chiedono un contributo per la pubblicazione. Ho appena ricevuto una proposta dalla Maremmi Editore Firenze, mi chiedono di acquistare una “minima” (?) quantità di copie per poi poter pubblicare…direi di no, tu che ne pensi? domanda retorica? grazie e ciao
    PS hai letto il mio racconto su CinqueCapitoli?

  8. …per me si va ne l’etterno dolore…
    ah, Laura, come fosti sì ammaliante e crudele da abbrustolir per bene le ignoranti genti…
    :p

  9. Gent.ma Laura, volevo chiederti dove posso vedere chi ha vinto la Palestra n°7 “Qualcosa di dantesco”. Grazie mille!

  10. Buonasera a tutti.
    Scusate se sono antico ma non riesco ad abituarmi alla distanza temporale degli annunci e partecipare a questi blog è sempre una sorta di riunione in cui tutti si vedono, A volte guardo anche le date ma è più forte di me.
    Comunque, volevo tirare un sasso nell’acqua. Ho scritto qualcosa che forse potrebbe assomigliare ad un racconto/romanzo di fantascienza-scienza fantasy e altro, ha molti temi. Conosco i filtri italiani, Agenzie e Editori che sono restrittivi o costosi e quindi difficilmente raggiungibili a meno che non si abbia un buon scritto nella forma e nel contenuto. Il mio problema adesso è capire se so scrivere, se ho buone idee e non le so rappresentare, se esistono possibilità di collaborazione tra “scrittori” anche non ancora affermati. Alla fine non sarebbe male anche sapere la vostra opinione sulla presentazione del lavoro in inglese, “Submission Form”. Ci ho passato molto tempo e ho scoperto molte cose interessanti. Senza togliere niente agli italiani, sui siti UK e US trovi motori di ricerca potenti e solo sfogliarli ti apre la mente. Vi sarete fatti già un’idea di cosa mi è passato per la testa e il pensiero che può esservi sorto spontaneo può suonare circa così: “ma chi è? non legge, non sa scrivere, forse non ha un euro e vuole anche pubblicare in inglese”. Qualunque sia la vostra opinione, mi piacerebbe sentirla. In particolare di chi ospita il blog dalla quale vorrei sapere un metodo veloce per trasformare il conto parole del file di word in battute. Magari un porcellino di coccio sonante da rompere lo trovo….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...